GIANCARLO CRUCIANI
paramedico massofisioterapista

Azzurra

“Paraparesi (>sx) e vescica neurologica in esito di politrauma con successivo intervento di stabilizzazione vertebrale D11-L1”.

Azzurra al suo arrivo

18h14m15s861

18h24m23s150

18h16m38s066

Azzurra durante il trattamento

18h18m19s838Vlcsnap 2016 01 26 18h58m34s592Vlcsnap 2016 01 26 18h57m16s127Vlcsnap 2016 01 26 18h57m32s061

Azzurra Oggi

18h21m02s089

18h22m31s746

Vedi il Video

Katiuscia

“ Esiti motori e neuropsicologici di trauma cranio-encefalico”.

Katiuscia al suo arrivo

19h01m54s318

19h03m46s461

Katiuscia durante il trattamento

19h04m20s324

19h10m03s166

19h06m55s308

Katiuscia Oggi

19h08m49s471

19h05m14s356


Vedi il Video


Marco

“Deficit neuropsicologici e doppia emiplegia spastica distonica da trauma cranico e toraco-addominale”.

Marco al suo arrivo

19h23m28s132

36

19h23m41s689

Marco durante il trattamento

19h32m12s692

19h29m37s022

19h24m54s501

19h33m59s474

19h24m21s687

19h25m14s259

Marco Oggi

19h40m56s428

Marcobonacci Fb5

19h36m36s852


Vedi il Video

Elvira

“Esiti motori e neuro psicologici di ESA da rottura aneurisma del tratto sovraclinoideo del sifone carotideo di destra all’ origine dell’ arteria comunicante posteriore, idrocefalo trattato con terzoventricolo-cisternostomia, portatrice di aneurisma della comunicante anteriore di destra (trattato), aneurisma arteria cerebrale anteriore destra (trattato), aneurisma della branca temporale ACM sinistra (non trattato, non rotto), alopecia areata grave”. Diagnosi funzionale: “Grave disabilità motoria e cognitivo-comportamentale in esito a ESA da rottura aneurisma carotideo ed idrocefalo secondario”.

Elvira al suo arrivo

Elvira durante il trattamento

18h30m20s481

18h41m32s876

18h33m17s315

Elvira Oggi

18h39m42s779


Vedi il Video

Questa pagina e le pagine ad essa collegate sono state espressamente autorizzate all'uso dei dati personali. Le pagine mostrano, per chi ne è fornito, un' autentica documentazione fotografica e video dei graduali progressi fisici di pazienti trattati con il Metodo Riabilitativo "VERBODIGITOMOTORIO"

Vedi le immagini ed i video di altri Pazienti


Riabilitazione post traumatica

La riedicazione motoria post traumatica serve a ristabilire la normale funzionalità degli arti; è indispensabile in caso di interventi chirurgici di carattere ortopedico, sia nella preparazione che in seguito, come riabilitazione pre e post traumatica.

La riabilitazione post traumatica può definirsi un'azione fisioterapica volta a favorire la guarigione del paziente.

Essa racchiude una serie di esercizi finalizzati al recupero della zona infortunata ed è indicata ai pazienti con problemi scheletro articolari(artrosi, periartrite, ecc...), problemi muscolo tendinei(tendinite, lesioni, ecc...) e problemi post traumatici(fratture, distorsioni, ecc...).

Per saperne di più...

L.A.S.E.R.  (Light Amplification by Simulated Emission of Radiation), acronimo che significa amplificazione della luce attraverso l'emissione stimolata di elettroni.

Più semplicemente il LASER si può definire come un dispositivo che produce energia sotto forma di un'onda luminosa.

La Laserterapia si basa su effetti fotochimici e fotobiologici nelle  cellule e nei tessuti. La luce laser stimola i mitocondri della cellula e la ricarica di energia e la "ripara" nel caso di situazioni traumatiche o degenerative, riportando alla norma la cellula stessa.

Per saperne di più...